Santo Rosario con Audio

SIGNIFICATO DEL SANTO ROSARIO

Recitare il Rosario significa mettersi alla scuola di Maria ed apprendere da lei, Madre e discepola del Cristo, come vivere in profondita’ ed in pienezza le esigenze della fede cristiana. Ella fu la prima credente e, della vita ecclesiale, ella nel Cenacolo fu centro di unita’ e di carita’ tra i primi discepoli del suo Figlio.

Nella recita del Santo Rosario non si tratta tanto di ripetere delle formule, quanto piuttosto di entrare in colloquio confidenziale con Maria, di parlarle, di manifestarle le speranze, di confidarle le pene, di aprirle il cuore, di dichiararle la propria disponibilita’ nell’accettare i disegni di Dio, di prometterle fedelta’ in ogni circostanza, soprattutto in quelle piu’ difficili e dolorose, sicuri della sua protezione, e convinti che ella ci otterra’ dal suo Figlio tutte le grazie necessarie alla nostra salvezza.

Recitando il Santo Rosario, infatti, noi contempliamo il Cristo da una prospettiva privilegiata, cioe’ da quella stessa di Maria, sua Madre; meditiamo cioe’ i misteri della vita, della passione e della risurrezione del Signore con gli occhi e col cuore di colei che fu piu’ vicina a suo Figlio.

Siamo assidui alla recita del Rosario sia nella comunita’ ecclesiale, sia nell’intimita’ delle nostre famiglie: esso, sulla scia delle ripetute invocazioni, unira’ i cuori, riaccendera’ il focolare domestico, fortifichera’ la nostra speranza e otterra’ a tutti la pace e la gioia del Cristo nato, morto e risorto per noi.

Giovanni Paolo II il 2/10/1988

 

Dire il Rosario non significa nient’altro che cercare il modo di stare accanto a Gesu’ e a Maria. Meditando i misteri della loro vita, noi siamo con loro: lo siamo quando giunge la gioia del Natale e la serieta’ della presentazione al tempio, quando giunge il dolore e il sudore di sangue sul volto, quando sulle spalle si formano le piaghe dovute alla flagellazione e alla Croce, quando la corona di spine provoca lancinanti dolori al capo. Se siamo uniti a loro ogni giorno con tali incontri, allora ci e’ garantita con essi anche la gioia della vittoria sulla morte, ci sono assicurati i doni dello Spirito e la glorificazione finale in cielo.

Pregare il Rosario, dunque, non significa nascondersi in qualche remoto angolino e vivere lontani dal mondo e dalla vita. Significa piuttosto rendersi disponibili a portare le proprie croci e quelle altrui, cosi’ come le hanno portate Gesu’ e Maria. Essere come loro, significa avere sofferenze e problemi, ma senza esserne mai amareggiati. Essere con loro significa sperimentare la derisione e la delusione, senza mai cercare la vendetta. Andare con loro significa camminare nella nuova strada dell’uomo che crede in Dio, il quale fa nuove tutte le cose.

Ogni preghiera puo’ essere fatta in fretta, in modo da poter dire tutto; ma allora non incontreremo Gesu’ e Maria. Se preghiamo in fretta. c’e’ il pericolo che quel tempo sia per noi un tempo perduto e senza senso, e cosi’ non ci innamoremo mai della preghiera. Proprio come avviene nell’incontro con un amico: se non abbiamo tempo per lui o se quel tempo che trascorriamo con lui e’ troppo corto e se cio’ che gli diciamo glielo diciamo freddamente, non ci sara’ amicizia, perche’ si spegnera’.

Percio’ e’ importante: Avere tempo per la preghiera del Rosario e per ogni altra preghiera.

La corona del Rosario e’ come il bastone di Mose’. ” Tenetela sempre in tasca, questo bastone e’ quello che vi difende. Come Mose’ ha toccato la roccia con il suo bastone ed e’ venuta l’acqua, la Madonna vi da’ questa corona come difesa dal male, dal maligno. Portatela sempre con voi, anche quando non la usate”. P. Jozo dice a proposito del Rosario: “I 5 misteri sono le 5 pietre di David contro Golia. David, un ragazzino, ha sconfitto il gigante che nessuno riusciva a sconfiggere, neanche gli eserciti. Ecco le 5 pietre che dovete sempre usare per sconfiggere il male. Pregate con il Rosario”.

ROSARIO ONLINE CON AUDIO


Misteri Gaudiosi (Lunedì e Sabato) –   Clicca qui per ASCOLTARE ORA

Misteri Dolorosi (Martedì e Venerdì) – Clicca qui per ASCOLTARE ORA

Misteri della Luce (Giovedì) – Clicca qui per ASCOLTARE ORA

Misteri Gloriosi (Mercoledì e Domenica) – Clicca qui per ASCOLTARE ORA



Comments (1)

  • Maria madre di gesu e madre mia guidami sempre più al tuo divin figlio dona la fede e la pace nei nostri cuori e in tutto il mondo

Lascia un commento