L’Angelo Custode

Si festeggia con gli altri Angeli Custodi, il 2 Ottobre. Iddio, nella sua sapiente economia, ha voluto che gli Angeli fossero a parte della nostra storia (e fin dal Paradiso terrestre troviamo i Cherubini per custodire la via dell’albero della vita (Gen 3,24) ).

Egli ha anche assegnato ad ognuno di noi un Angelo per la nostra custodia.

Il Signore Dio dice: “Ecco io mando un angelo davanti a te per custodirti sul cammino e per farti entrare nel luogo che ho preparato. (vd Es 23,20-22) e Gesu’ aggiunge: “Guardatevi dal disprezzare uno solo di questi piccoli, perche’ vi dico che i loro angeli nel cielo vedono sempre la faccia del Padre mio che e’ nei cieli (Mt 18,10).

Ricordiamo ed imitiamo la devozione di Santa Francesca Romana all’Angelo Custode. L’onorava ad ogni minuto, conversava con lui, e non dimenticava mai di lasciare accanto a se’ un posto libero per lui. Celebriamo dunque gli Angeli Custodi degli uomini che il Padre Celeste ha dato a guardia della nostra fragile natura affinche’ non soccombesse alle insidie dei nemici.

Il desiderio del nostro Angelo Custode di venirci in aiuto e’ assai piu’ grande di quello, che noi abbiamo di essere aiutati” (San Giovanni Bosco): e’ l’obbedienza che Egli deve al compito che Dio gli ha affidato.

“Gli Angeli si rivelano, ma soltanto a coloro che li amano e li invocano” (Card. Charles Journet)


PREGHIERA ALL’ANGELO CUSTODE

Angelo benignissimo, mio custode, tutore e maestro, mia guida e difesa, mio sapientissimo consigliere ed amico fedelissimo, a te io sono stato raccomandato, per la bonta’ del Signore, dal giorno in cui nacqui fino all’ultima ora della mia vita. Quanta riverenza ti debbo, sapendo che mi sei dovunque e sempre vicino!
Con quanta riconoscenza ti devo ringraziare per l’amore che nutri per me, quale e quanta confidenza per saperti mio assistente e difensore! Insegnami, Angelo Santo, correggimi, proteggimi, custodiscimi e guidami per il diritto e sicuro cammino alla Santa Citta’ di Dio.
Non permettere che io faccia cose che offendano la tua santita’ e la tua purezza. Presenta i miei desideri al Signore, offrigli le mie orazioni, mostragli le mie miserie ed impetrami il rimedio di esse dalla sua infinita bonta’ e dalla materna intercessione di Maria Santissima tua Regina.
Vigila quando dormo, sostienimi quando sono stanco, sorreggim quando sto per cadere, alzami quando sono caduto, indicami la via quando sono smarrito, rincuorami quando mi perdo d’animo, illuminami quando non vedo, difendimi quando sono combattuto e specialmente nell’ultimo giorno della mia vita, siimi scudo contro il demonio.
In grazia della tua difesa e della tua guida, ottienimi infine di entrare nella tua radiosa dimora, dove per tutta l’eternita’ io possa esprimerti la mia gratitudine e glorificare insieme a te il Signore e la Vergine Maria, tua e mia Regina. Amen

ATTO DI CONSACRAZIONE ALL’ANGELO CUSTODE

Santo Angelo Custode! Sin dall’inizio della mia vita mi sei stato dato a Protettore e Compagno. Qui, al cospetto del mio Signore e mio Dio, della mia celeste Madre Maria e di tutti gli Angeli e Santi, io, povero peccatore (Nome…) mi voglio consacrare a te. Voglio prendere la tua mano e mai piu’ lasciarla. Prometto di essere sempre fedele ed ubbidiente a Dio ed alla santa Madre Chiesa. Prometto di professarmi sempre devoto a Maria, mia Signora, Regina e Madre e di prenderla a modello della mia vita. Prometto di essere devoto anche a te, mio santo Protettore e di propagare secondo le mie forze la devozione agli Angeli santi che ci viene concessa in questi giorni quale presidio ed ausilio nella lotta spirituale per la conquista del Regno di Dio. Ti prego, Angelo santo, di concedermi tutta la forza dell’amore divino affinche’ io ne venga infiammato, tutta la forza della fede affinche’ io non cada mai piu’ in errore. Domando che la tua mano mi difenda dal nemico. Ti chiedo la grazia dell’umilta’ di Maria affinche’ sfugga a tutti i pericoli e, guidato da te, raggiunga in cielo l’ingresso della Casa del Padre. Amen.
Dio onnipotente ed eterno, concedimi l’aiuto delle tue schiere celesti affinche’ io sia salvaguardato dai minacciosi assalti del nemico e, libero da ogni avversita’, possa servirti in pace, grazie al Sangue preziosissimo di N.S. Gesu’ Cristo e l’intercessione dell’Immacolata Vergine Maria. Amen.

INVOCAZIONE ALL’ANGELO CUSTODE

Assistimi, santo Angelo custode, soccorso nelle mie necessita’, conforto nelle mie sventure, luce nelle mie tenebre, protettore nei pericoli, ispiratore di buoni pensieri, intercessore presso Dio, scudo che respingi il maligno nemico, compagno fedele, amico sicurissimo, prudente consigliere, modello di obbedienza, specchio di umilta’ e di purezza. Assisteci, Angeli che ci custodite, Angeli delle nostre famiglie, Angeli dei nostri bambini, Angeli delle nostre parrocchie, Angelo della nostra citta’, Angelo del nostro paese, Angeli della Chiesa, Angeli dell’universo.

 

Comments (0)

Lascia un commento