HomeNotizie

Il demonio è molto vicino a coloro che bestemmiano!

Like Tweet Pin it Share Share Email

La vicenda che sto per riportare è accaduta a San Giovanni Rotondo, diversi anni or sono, nel periodo in cui il nostro caro ed amato San Pio svolgeva la sua eroica missione in mezzo a noi. Quanto segue è prelevato dalla pagina ufficiale di Facebook di Padre Pio TV, a cui do il mio più sentito ringraziamento per il prezioso servizio che offre ogni giorno.

In un albergo di San Giovanni Rotondo non si poteva riposare né di giorno né di notte perché c’era una bambina indemoniata che urlava da fare spavento. La mamma portava ogni giorno la piccola in Chiesa con la speranza che Padre Pio la liberasse dallo spirito del male. Anche qui il baccano che si verificava era indescrivibile. Una mattina dopo la confessione delle donne, nell’attraversare la chiesa per far ritorno in convento, Padre Pio si ritrovò davanti la bambina che urlava paurosamente, trattenuta a stento da due o tre uomini. Il Santo, stanco di tutto quel trambusto, diede una pestata sul piede e poi una violenta pacca sulla testa, gridando. “Mo basta!” La piccola cadde a terra esamine. Ad un medico presente il Padre disse di portarla a San Michele, al vicino santuario di Monte SantAngelo. Arrivati a destinazione, entrarono nella grotta dove è apparso san Michele. La bambina si rianimò ma non c’era verso di farla avvicinare all’altare dedicato all’Angelo. Ma ad un certo punto un frate riuscì a far toccare l’altare alla bambina. La bambina come folgorata cadde a terra. Si risvegliò più tardi come se non fosse successo nulla e con dolcezza chiese alla Mamma: “Mi compri un gelato?”
A quel punto il gruppo di persone ritornò a San Giovanni Rotondo per informare e ringraziare Padre Pio il quale disse alla Mamma: “Di a tuo marito che non bestemmiasse più, altrimenti il demonio ritorna”.

 

Voglio ricordare ai lettori di recitare ogni qualvolta si sentono le bestemmie, la preghiera di riparazione contro le bestemmie:

  • Dio sia benedetto
  • Benedetto il Suo santo Nome.
  • Benedetto Gesù Cristo, vero Dio e vero Uomo.
  • Benedetto il Nome di Gesù.
  • Benedetto il Suo sacratissimo Cuore.
  • Benedetto il Suo preziosissimo Sangue.
  • Benedetto Gesù nel SS. Sacramento dell’altare.
  • Benedetto lo Spirito Santo Paraclito.
  • Benedetta la gran Madre di Dio, Maria Santissima. Benedetta la Sua santa e Immacolata Concezione.
  • Benedetta la Sua gloriosa Assunzione.
  • Benedetto il Nome di Maria, Vergine e Madre.
  • Benedetto S. Giuseppe, suo castissimo Sposo.
  • Benedetto Dio nei suoi Angeli e nei suoi Santi.

 

Attenzione voi che bestemmiate, come dice un vecchio modo di dire toscano, imparato da me grazie al buon Padre Gabriele Amorth,  la bestemmia gira gira cade in testa a chi la tira!

Comments (0)

Lascia un commento