HomePreghiere

Per la perdita di una persona cara

Like Tweet Pin it Share Share Email

Signore, tu mi hai tolto la persona che mi era tanto cara in questo mondo. Io l'amavo e speravo di godere per lungo tempo della sua presenza. Tu hai disposto diversamente e sia fatta la tua Volonta'. Il solo conforto che provo nella sua perdita e' che tu l'hai ricevuta nel seno della tua Misericordia e ti degnerai un giorno di unirmi ad essa.

Se un resto di soddisfazione per le sue colpe la trattenessero ancora nelle pene e le impedisse di riunirsi a te, io ti offro a suo vantaggio tutte le mie preghiere e le mie opere buone e soprattutto la mia rassegnazione per questa perdita. Tu hai preso, Signore, cio' che ti apparteneva. Custodisci la persona a me tanto cara nella vita eterna, per la tua gloria, per la sua gloria e per la mia consolazione. Amen

 

A TE CHE PIANGI I TUOI MORTI

Se mi ami non piangere! Se conoscessi il mistero immenso del cielo dove ora vivo; se potessi vedere e sentire quello che io sento e vedo in questi orizzonti senza fine e in questa luce che tutto investe e penetra, non piangeresti se mi ami! Sono ormai assorbito dall'incanto di Dio, dalle sue espressioni di sconfinata bellezza. Le cose di un tempo sono cosi' piccole e meschine al confronto! Mi e' rimasto l'affetto per te, una tenerezza che non hai mai conosciuto! Ci siamo amati e conosciuti nel tempo; ma tutto era cosi' fugace e limitato! Io vivo nella serena e gioiosa attesa del tuo arrivo fra noi: tu pensami cosi'; nelle tue battaglie pensa a questa meravigliosa casa, dove non esiste la morte, e dove ci disseteremo insieme, nel trasporto piu' puro e piu' intenso, alla fonte inestinguibile della gioia e dell'amore!

Non piangere piu' se veramente mi ami! ( G. Perico S.J.)

Comments (0)

Lascia un commento